privacy   albo    amministrazione trasparente    Lavora con la scuola - Chiamata Unica
Indetta dal Miur una selezione di Progetti Formativi, proposti e organizzati da Poli Formativi a carattere regionale, volti al potenziamento delle competenze dei docenti sui processi di digitalizzazione e di innovazione tecnologica. Possono candidarsi al finanziamento tutte le scuole statali capofila di Reti Regionali. Domande via pec entro il 24 novembre.

Il DDG 6 novembre 2014 n. 12 reca la ripartizione su base regionale della somma di € 1.000.000, destinata al finanziamento degli  interventi formativi volti all’aumento delle competenze del personale docente sui processi di digitalizzazione e innovazione tecnologica a favore delle Istituzioni Scolastiche individuate mediante selezione ad evidenza pubblica.
Possono candidarsi al finanziamento di Progetti Formativi tutte le Istituzioni Scolastiche statali capofila di Reti Regionali di scuole. Il decreto riporta i Requisiti di ammissione e i criteri di assegnazione dei punteggi.

L’avviso 6 novembre 2014 dà indicazioni sulla presentazione delle domande di partecipazione alla selezione: esse dovranno essere inviate dalle Istituzioni Scolastiche capifila della rete, entro le ore 14,00 del giorno 24 novembre 2014 alla “Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica”, pena l’esclusione dalla procedura, esclusivamente via PEC (posta elettronica certificata), all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La presentazione della domanda da parte delle Istituzioni Scolastiche capofila di rete dovrà avvenire, pena esclusione dalla procedura,  mediante la compilazione dei seguenti documenti allegati al decreto:
  • Scheda Progetto Formativo
  • Dichiarazione di veridicità ed esattezza
Le eventuali richieste di chiarimenti sulla compilazione della domanda dovranno pervenire entro il 17 novembre 2014 esclusivamente  al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.